Commercialisti e Consulenti del Lavoro Bra | Studio Serfil Incentivo Under 36: Le Novità della Legge di Bilancio 2023 - Novità e Aggiornamenti
Chiama: 0172 44872

Novità e Aggiornamenti

Novità e Aggiornamenti

03ott

Incentivo Under 36: Le Novità della Legge di Bilancio 2023

Visualizzazioni (120) |Torna indietro|

Incentivo Under 36: Le Novità della Legge di Bilancio 2023


La Legge di Bilancio 2023 porta importanti novità per i giovani under 36 che desiderano entrare nel mondo del lavoro in Italia.
Ma andiamo ad esaminare da vicino l'incentivo dedicato alle assunzioni e alle trasformazioni a tempo indeterminato per questa fascia d'età, scoprendo chi può beneficiarne, quali sono i vantaggi e le condizioni per accedervi.


Chi Può Beneficiare dell'Incentivo?


L'incentivo in questione è esteso alle assunzioni e alle trasformazioni a tempo indeterminato di soggetti che soddisfano i seguenti requisiti:
1.    Età Inferiore ai 36 Anni: I beneficiari devono essere di età inferiore ai 36 anni al momento dell'assunzione o della trasformazione del contratto.
2.    Prima Esperienza a Tempo Indeterminato: Questo incentivo è destinato a coloro che non hanno mai avuto un contratto a tempo indeterminato in precedenza. In altre parole, è rivolto a chi sta facendo il suo ingresso nel mondo del lavoro stabile.


Quali Sono i Vantaggi dell'Incentivo?


L'esonero contributivo totale è il principale vantaggio offerto da questa misura. Vediamo nel dettaglio come funziona:
•    Esonero del 100% dei Contributi Previdenziali: Il datore di lavoro privato sarà esonerato dal versamento del 100% dei contributi previdenziali dovuti per il lavoratore assunto. È importante notare che questo esonero esclude i premi e i contributi dovuti all'INAIL e non influisce sull'aliquota utilizzata per il calcolo delle prestazioni pensionistiche.
•    Limite Massimo di Importo: L'esonero contributivo ha un limite massimo di importo, che ammonta a 8.000 euro annui. Questo limite viene riparametrato e applicato su base mensile.


Durata dell'Incentivo


La durata dell'incentivo varia in base alla posizione geografica dell'azienda. In particolare:
•    Per le assunzioni effettuate in altre regioni, l'incentivo ha una durata massima di 36 mesi.
•    Per le assunzioni effettuate in Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Sicilia, Puglia, Calabria e Sardegna, la durata massima dell'incentivo viene estesa a 48 mesi.
Questo ampliamento mira a sostenere le regioni del Mezzogiorno.


La Legge di Bilancio 2023 offre un'opportunità importante ai giovani under 36 che cercano lavoro a tempo indeterminato. Grazie all'esonero contributivo totale e ai vantaggi previsti, questa misura mira a incentivare l'occupazione giovanile in Italia e a sostenere le regioni meno sviluppate. Prima di procedere con un'assunzione o una trasformazione contrattuale, è fondamentale consultare un professionista fiscale o legale per comprendere appieno le condizioni e i benefici dell'incentivo.

RICHIEDI UNA CONSULENZA

STUDIO SER.FI.L. S.R.L.

Il tuo commercialista di fiducia

Un team di professionisti, ognuno con competenze specifiche, per assistere le imprese e i professionisti, accompagnandoli nelle varie fasi di gestione dell'azienda e del suo sviluppo.

INFORMAZIONI

Indirizzo: Via Principi di Piemonte, 6 Bra
E-mail: info@studioserfil.it
P.Iva: 03675470045
Pec: serfil@pec.it
N. Rea: CN-308618

SOCIAL